Abitato da tempi antichi, di grande importanza per i suoi monumenti come l’anfiteatro (il Circo Flaminio) e diversi teatri (teatro Marcello e il teatro Balbo).
Roma divenne capitale dello stato religioso Cattolico quando i culti pagani era stati messi fuori legge nel 390 d.c., molto prima della caduta dell’Impero Romano, la religione ebraica non era mai stata oggetto di azione politica e contava una popolazione molto numerosa fra i suoi cittadini.

Tappe del tour:
– Inizio in piazza d’Aracoeli/Monastero di Tor de’ Specchi
– Teatro Marcello 11 a.C.
– Tempio di Apollo Sosiano 431 a.C.
– Foro Olitorio – Mercato della Verdura 7 a.C.
– Monte Savello
– Nuova Sinagoga
– Portico d’Ottavia ricostruito da augusto 27 a.c e… gelato!
– Ponte Cestio – Trastevere pausa per un caffè, un bicchiere di vino.
Uno dei quartieri più popolari di Roma per la sua vita notturna e per gli ottimi ristoranti, vi si respira un’atmosfera speciale fra le strade strette e gli edifici medievali. Tutto è iniziato nel primi tempi romani… Scopritelo!

Durata: 3/4 ore